MEVACO, leader nella lavorazione del metallo, ottimizza le operazioni infragruppo in Europa con un nuovo sistema ERP online

Con 135 dipendenti e un fatturato di circa 60 milioni di euro, oggi MEVACO è fornitore leader a livello europeo di lamiere stirate, lamiere forate, reti ondulate e reti saldate. La gamma di prodotti viene ampliata regolarmente e comprende prodotti standard, prodotti personalizzabili e accessori. Con le sue sette sedi in Germania, Austria, Svizzera, Francia, Italia, Ungheria e Polonia e i suoi partner commerciali in Scandinavia, Romania, Repubblica Ceca, Slovenia e nelle Repubbliche Baltiche, MEVACO raggiunge oggi oltre 20.000 clienti in tutta Europa.

Per consolidare le infrastrutture IT delle diverse filiali e società distributrici e per creare un database centralizzato. nel 2015 la MEVACO GmbH di Göppingen ha sostituito il suo sistema ERP esistente con un sistema ERP della VLEXsoftware+consulting gmbh, non legato a una piattaforma, multisito e interamente basato su tecnologie Web. A seguito di questo cambiamento, MEVACO ha integrato nel sistema ERP la raccolta dei dati aziendali e il controllo della produzione, finora separati, e soluzioni isolate già esistenti. Con il collegamento del negozio online Magento e dello svolgimento della spedizione, l’azienda usufruisce inoltre di processi comuni e di un’infrastruttura IT di facile manutenzione per il supporto di processi infragruppo complessi.

Con la sua fabbrica a Schlierbach, MEVACO dispone di un centro di produzione centralizzato per vendite dirette e partner in tutta l'area di vendita europea.
Situazione di partenza

Database eterogenei che richeidevano un’elevata manutenzione

Il collegamento delle numerose filiali e società distributrici MEVACO è avvenuto nelle diverse sedi attraverso il sistema ERP utilizzato in precedenza. Con il precedente ERP, tuttavia, le società estere non potevano essere rappresentate in modo unitario attraverso un database centrale, ma solo attraverso silos di dati separati. Questo non solo rendeva i processi infragruppo per l’elaborazione degli ordini tra le diverse società inutilmente complessi, ma anche la mole di lavoro per l’amministrazione dei diversi database di MEVACO cresceva esponenzialmente, finché nel 2014 l’amministratore delegato Stephan Geiger ha deciso d’introdurre un nuovo software ERP, utilizzabile a livello internazionale sulla base di un database unitario per tutte le sedi MEVACO.

"Questo passaggio è stato necessario per qualche tempo. Il consolidamento delle nostre eterogenee strutture di database ci ha spinto a prendere le nostre soluzioni standalone esistenti nel campo della raccolta dei dati di produzione e del controllo della produzione, che vorremmo mappare in futuro utilizzando il nuovo sistema ERP ", afferma l'amministratore delegato Stephan Geiger.

Processo decisionale

Aspetti tecnologici e competenza della soluzione in primo piano

Insieme a un consulente esterno sono stati selezionati in primo luogo i fornitori di soluzioni adatte sulla base di un elenco di criteri ben definiti. Le quattro soluzioni rimaste nella “short list” sono state poi esaminate nel dettaglio in un workshop ad hoc per verificarne l’idoneità. Anche se le soluzioni potevano rappresentare i processi prevalentemente attraverso standard esistenti, ciò che ha fatto la differenza è stata la tecnologia alla base. Alla fine dei conti, VLEXconsulting+software gmbh era l’unico fornitore di sistema in grado di realizzare un database centralizzato comune a tutti i paesi.

La moderna architettura Web di “VlexPlus”, che si contraddistingue per la sua apertura e flessibilità, rende possibili eventuali ampliamenti e adattamenti futuri del sistema non solo per le sue caratteristiche, ma anche perchè questi possono essere realizzati in breve tempo e con costi contenuti. “L’accesso al browser indipendente dalla piattaforma ha offerto inoltre la comodità di collegare facilmente sedi, utenti o sistemi terzi, come il sistema Kanban, cosa che le soluzioni concorrenti non potevano assicurare in questa forma”, spiega Stephan Geiger. “Per la nostra decisione a favore di VelxPlus sono stati essenziali, però, anche gli aspetti infrastrutturali. Abbiamo avuto semplicemente la sensazione che le cose funzionassero su più livelli: un partner allo stesso livello, un’elevata competenza della soluzione e delle varianti, referenze adatte e la stessa lingua; è necessario infatti assicurare una buona comunicazione, poiché i nostri criteri specifici del settore e del processo devono essere in un certo senso “tradotti” nella lingua del consulente e nel linguaggio di programmazione del fornitore”, aggiunge Geiger. “La combinazione di Comarch come partner per la tecnologia con infrastrutture e strutture di programmazione ben sviluppate a livello internazionale da un lato e VlexPlus, come specialista delle tematiche con varianti complesse ed esperienza pluriennale nel settore dall’altro non solo ci ha dato sicurezza per il futuro, ma si è rivelata anche una struttura valida nella collaborazione operativa per una cooperazione professionale.”

Vantaggi nell'uso

Efficace distribuzione multicanale: tutti gli ordini attraverso un’interfaccia centralizzata

Le strutture dei processi di MEVACO esistenti sono state rappresentate nella nuova soluzione con un rapporto quasi di 1:1. Solo i processi di distribuzione sono stati estratti dall’ERP con la separazione del sistema esistente: infatti, con l’ampliamento dei canali online e l’introduzione di un negozio online, si sono sviluppati processi ridondanti per la distribuzione online e offline, che dovevano essere programmati e curati in parallelo.

Dato che i collaboratori della distribuzione dispongono ora le loro configurazioni e gli ordini anche nel back-end del negozio Magento, tutti gli ordini di distribuzione possono essere ripresi in modo automatizzato in VlexPlus attraverso un’unica interfaccia, rendendo i processi successivi di MEVACO nettamente più facili da gestire.

Efficace controllo della produzione e infragruppo

Come azienda orientata al cliente, MEVACO garantisce ai suoi clienti la consegna della merce prodotta entra quattro giorni. Per rispettare questa garanzia di fornitura, la sequenza di produzione di MEVACO viene adattata agli ordini in modo dinamico in funzione dell’urgenza e l’elenco degli ordini dispone di un semaforo. Poiché il controllo della produzione avveniva ancora a mano in elenchi Excel fino al 2015 e doveva poi essere faticosamente trasferito nel sistema proALPHA allora in uso, si determinavano compiti enormi per il controllo del processo e la programmazione della disposizione. Con l’integrazione del controllo della produzione in VlexPlus questa mole di lavoro, nonchè fonte di errore, non c’è più, così come il lavoro di sincronizzazione e la programmazione per i collaboratori non solo è possibile in tempo reale, ma è anche più pratica e trasparente.

Grazie a un’interfaccia programmata anche lo svolgimento della spedizione avviene oggi correntemente da VlexPlus. “Per noi il miglioramento del processo più importante oltre al controllo della produzione ora integrato è la possibilità di rappresentare i nostri processi infragruppo complessi interamente in VlexPlus. Abbiamo potuto ridurre in modo significativo la mole di lavoro dovuta alla contabilità tra società distributrici e mandanti principali, cosa che alleggerisce la nostra amministrazione in modo duraturo nelle varie sedi”, riassume Stephan Geiger. Circa 30 utenti lavorano con il nuovo sistema dal 2015 in quasi tutti i settori dell’azienda. Inoltre, anche i commercialisti locali in Polonia e Italia accedono a una versione adattata del sistema nella loro lingua. Abbiamo inoltre in progetto di ampliare il nostro portfolio di soluzioni per MEVACO nel 2017 con una soluzione per la gestione dei documenti e l’enterprise content management.

Stephan Geiger

Cosa dice il cliente

“VlexPlus non solo semplifica il nostro controllo della produzione in modo duraturo, ma ci dà anche una panoramica a 360° dei nostri ordini e processi, grazie alla raccolta dei dati aziendali integrata e a processi comuni.”
Stephan Geiger
Amministratore delegato