Lo specialista della plastica KM Meeth Zaun imbocca la strada della crescita con il sistema ERP con gestione delle varianti VlexPlus

L'introduzione di un nuovo software ERP nel 2014 ha comportato per KM Meeth Zaun GmbH, azienda di medie dimensioni che produce plastiche pregiate con sede a Wallscheid, nella regione della Renania-Palatinato, in Germania, un significativo alleggerimento delle attività quotidiane, costituendo poi la base per l’ampliamento del portafoglio prodotti e per l'ulteriore crescita dell'azienda. Con il sistema ERP “VlexPlus” di nuova generazione su cloud, multi-sito e disponibile su app, l'azienda vuole semplificare prossimamente anche i processi di altri settori aziendali del gruppo Meeth, per consolidare l’IT aziendale e prepararsi al futuro con sicurezza.

KM Meeth Zaun è sinonimo tra le altre cose di recinti in plastica pregiata “Made in Germany”, che promettono al cliente una garanzia del produttore di 10 anni.

La KM Meeth Zaun GmbH, realizzatrice di progetti su misura e di varianti, si è specializzata nella produzione e nella distribuzione di recinti su misura, di lunga durata e che non richiedono manutenzione. L'azienda a conduzione familiare, la cui gamma di prodotti oggi comprende recinti, portoni, porte, finestre, montanti, traverse e fioriere in plastica pregiata e tutti i relativi accessori, fa parte del gruppo Meeth e rifornisce tra gli altri un gran numero di grandi catene tedesche di fai da te, rivenditori di elementi costruttivi e ditte di montaggio in Germania e all'estero

Situazione di partenza

Obiettivo: automatizzazione dei processi manuali

Fino al 2014, a supporto delle attività aziendali si utilizzava ancora una tecnologia propria datata, basata su AS/400, con cui l’azienda si è trovata ai limiti della redditività e non solo per quanto riguarda la gestione delle numerose varianti articolo.

“La mancanza di un aggiornamento della piattaforma, l'enorme mole di lavoro per l'adattamento e la grande quantità di compiti manuali ci ha spinto infine ad abbandonare il vecchio sistema di KM Meeth Zaun e a migrare verso una soluzione ERP flessibile e orientata al futuro”, spiega Jochen Weirich responsabile del progetto e direttore IT del gruppo Meeth. “Con la nuova soluzione dovevamo in primo luogo eliminare la gestione delle laboriose liste Excel e ottimizzare i processi di vendita, acquisto, produzione e scambio di dati con sistemi terzi. L'obiettivo dichiarato era alleggerire i collaboratori in modo duraturo nelle loro attività quotidiane e contemporaneamente integrare nuovi prodotti nella gamma.”

Processo decisionale

Il team del progetto di KM Meeth Zaun ha infatti analizzato l'idoneità di molti fornitori e soluzioni, confrontandoli con il profilo richiesto. “In effetti molti dei requisiti, specifici della nostra azienda, spesso potevano essere soddisfatti dai fornitori partecipanti solo con programmazioni supplementari.

Solo VLEXsoftware+consulting gmbh ha saputo mostrarci diverse soluzioni possibili che potevano essere realizzate tutte nella versione standard senza necessità di adattamenti supplementari. Per questo la decisione in fase di selezione non è stata difficile, una volta che con VlexPlus abbiamo scelto una soluzione ben consolidata nel nostro settore, che si basa su un'architettura Web all'avanguardia e tiene sotto controllo anche la gestione delle varianti in modo trasversale. Anche il fatto che la soluzione in linea di massima si adatti anche a un impiego esteso a tutto il nostro gruppo nel medio periodo ha avuto un peso nella nostra decisione”, spiega Jochen Weirich. 

Sempre nel 2014 KM Meeth Zaun ha applicato VlexPlus, tra gli altri, nei settori della distribuzione/vendita, fornitura, disposizione e produzione, i campi di impiego sono stati inoltre successivamente ampliati con una pianificazione integrata del fabbisogno di materiale e con la gestione dell'elenco dei pezzi. In particolare nell’acquisto, nel calcolo nella pianificazione del fabbisogno del materiale, l'azienda è riuscita a ridurre in modo massiccio la percentuale di processi manuali.

Il gruppo Meeth è attivo principalmente nel settore del fai-da-te e ciò impone requisiti elevati nei processi interni e in particolare nei settori dell'acquisto e della logistica. Se gli articoli sono consegnati con un giorno di ritardo a causa di una maniglia mancante si applicano penali salate.

In particolare nel settore degli articoli commerciali e degli accessori per le porte in passato si sono sempre create giacenze di magazzino, perché l'elaborazione manuale ostacolava il flusso del processo a causa di accessori mancanti. Se prima gli ordini per gli acquisti si facevano dopo un rapido esame delle scorte o a richiesta, quando un collaboratore riscontrava un numero di pezzi ridotto, oggi abbiamo una pianificazione del fabbisogno automatizzata in base agli ordini dei clienti in arrivo o in attesa. Scorte o ordini mancanti e gestione delle liste delle scorte tramite Excel appartengono ormai al passato di KM Meeth. “Grazie alla nostra pianificazione del fabbisogno del materiale attuale con VlexPlus, non soltanto possiamo controllare in modo affidabile le nostre scorte, ma abbiamo ridotto a zero la quantità di giacenze a magazzino e le “code” a magazzino, in questo modo le penali che venivano applicate così spesso in passato oggi non ci riguardano più”, aggiunge Jochen Weirich. Verifica delle scorte e strumenti di pianificazione in tempo reale, preparazione adeguata alle necessità per un controllo efficace del processo e interpretazioni degli indici, es. per l'analisi del fatturato, semplificano notevolmente il lavoro quotidiano dei nostri reparti.

Vantaggi nell'uso

Ampliamento dell'offerta grazie a una configurazione indipendente dal prodotto

Anche se all'inizio del progetto ERP ci si è concentrati sui campi di produzione recinti e porte, il fornitore dell'azienda ha deciso nel 2016 di ampliare il portafoglio prodotti anche alle finestre e alle velette. Ciò è stato realizzato in modo rapido e completo in VlexPlus grazie alla configurazione intelligente, indipendente dal prodotto, e al collegamento delle forniture a un sistema di fornitori estero, senza adattamenti supplementari.

Automatizzazione del processo di determinazione del prezzo

Con VlexPlus è stato possibile automatizzare completamente anche la determinazione del prezzo manuale, a rischio di errori. In precedenza si dovevano applicare a mano, ad esempio, i supplementi per una porta con misure speciali, per gli accessori e per i doppi o tripli vetri e gli sconti individuali dei clienti. Oggi l'intero processo di configurazione e determinazione del prezzo avviene interamente in VlexPlus, in questo modo l'intero processo di determinazione del prezzo precedente decade e KM Meeth oggi ha la certezza di lavorare con prezzi calcolati in modo affidabile e corretto.

Meeth ha inoltre l'obiettivo di ottimizzare lo scambio di dati elettronici tramite EDI e di creare un collegamento al software di logistica locale, in modo che i dati siano trasmessi al reparto spedizioni in modo completamente automatico. A un livello successivo la soluzione dovrà poi essere estesa anche ad altri settori commerciali del gruppo Joseph Meeth.

Cosa dice il cliente

"Solo VLEXsoftware+consulting gmbh ha saputo mostrarci diverse soluzioni possibili che potevano essere realizzate tutte nella versione standard senza necessità di adattamenti supplementari."
Jochen Weirich
Responsabile IT